Verbale della Seduta n°36 del 18/09/2018

In data odierna, dopo la S. Messa delle ore 20.30 in occasione del 7° Anniversario di Morte del giovane Fabrizio Mosca, presso il teatro della Scuola dell’Infanzia “S. Croce” si convoca la trentaseiesima seduta del CPP con la partecipazione di Adriano Avogadro.

Presiede il CPP il Parroco. L’Ordine del giorno:

– lettura verbale della seduta precedente;

– presentazione Lettera Pastorale del Vescovo per il nuovo Anno Pastorale;

– aggiornamenti lavori in corso per Costituzione dell’Unità Pastorale (Adriano Avogadro);

– proposte per l’inizio del nuovo Anno Pastorale, la Festa della Madonna del Rosario, il Triduo dei Defunti, la Festa della Madonna della Salute e alcune varie.

Don Sergio, dopo breve preghiera iniziale e lettura del verbale della seduta precedente confermato all’unanimità, introduce i lavori consegnando la Lettera Pastorale del vescovo e proponendo ai Consiglieri di dare avvio al nuovo Anno Pastorale nel segno dello “sguardo che genera” (titolo della Lettera del vescovo): uno sguardo che sollecita a richiamare i tanti sguardi che ci hanno generato e rigenerato, uno sguardo che ci invita a guardare in particolar modo con cura e premura ai giovani, in occasione del Sinodo dei Giovani indetto dal Papa per il prossimo ottobre per considerare i giovani nella loro singolarità e condizione.

Don Sergio, dopo breve dibattito sul punto precedente, a partire dal Motto dell’Anno “Tutti per Uno, Uno per tutti” che evoca l’evento storico della Costituzione della nostra Unità Pastorale (= UP) ormai prossima (28/10/2018), introduce Adriano per aggiornamenti lavori in corso per la Costituzione della stessa UP.

Adriano ripercorre la sua presentazione a partire dall’ultimo verbale della Equipe Pastorale della UP (cfr. allegato) con breve presentazione del Progetto della UP.

Don Sergio presenta/propone per l’inizio del nuovo Anno Pastorale:

  • Mandato alle Catechiste domenica 07/10/2018 ore 10.30 a San Pellegrino, invece a sera la Consegna del Motto dell’Anno a S. Croce;
  • Avvio nuovo Anno Catechistico mer 10/10/2018 ore 14.45 a S. Croce: già consegnati ai bambini/ragazzi modulo adesione con modulo privacy nel rispetto delle recenti normative in materia.;
  • Percorso formativo per Operatori Pastorali organizzato dalle Parrocchie della Media e Alta Valle: 3 serate su temi pastorali diversi, scelti dagli operatori stessi e guidati dai parroci delle parrocchie che si concluderanno con Ritiro Spirituale nel pomeriggio di domenica 4 novembre a Fuipiano;
  • n. 2 Percorsi formativi per giovani famiglie c/o Oratorio di S. Pellegrino con don Franco e don Gianluca.

Don Sergio presenta dettagli Festa della Madonna del S. Rosario 2018 (cfr. locandina) confermati all’unanimità, così come date Triduo dei Morti 2018 (da venerdì 9 a domenica 11 novembre) e gli appuntamenti per Festa della Madonna della Salute di Antea 2018 (cfr. locandina.

Nelle Varie don Sergio segnala:

  • da metà ottobre 2018 il foglietto degli Avvisi Settimanali sarà unico per entrambe le Parrocchie di S. Croce e di S. Pellegrino, le intenzioni dei defunti delle SS. Messe saranno indicate su apposito foglio nelle bacheche delle chiese;
  • celebrazione S. Messa al martedì ore 16.00 a S. Croce sospendendo quella abituale ad Antea a causa di limitata partecipazione di fedeli, salvaguardando la Messa festiva ad Antea;
  • beni mobili e immobili del def.to don Angelo Cavagna sono della Parrocchia di S. Croce: al momento i conti bancari sono bloccati perché non ancora formalizzato l’atto notarile, in attesa di regolarizzare con uno Studio Legale i contratti/rapporti con Enti, Istituzioni, Società che don Angelo aveva stipulato in vita. Nel frattempo si sta procedendo con volontari da don Sergio richiesti per pulizia interna/esterna  dell’abitazione di don Angelo, poi si procederà alla vendita di oggetti/strumenti trovati in buono stato.

Dopo breve preghiera, la seduta è tolta alle ore 22.30.

La Segretaria                                                                                                       Il Parroco

                      ………………………………                                                                                        …………………………………