Settimana dal 10 al 17 novembre 2019

AVVISI SETTIMANALI
Unità Pastorale di San Pellegrino
CALENDARIO DELLA SETTIMANA
dal 10 al 17 novembre 2019

venerdì 15 novembre

PARLIAMO DI FUTURO! RIAMBIENTIAMOCI
Venerdì 15 novembre ore 20,45 presso la sala Padre Costanzo
INCONTRO “PARLIAMO DI FUTURO! RIAMBIENTIAMOCI”

 Recuperare il senso della cura per l’ambiente significa prendere sul serio non solo il destino delle generazioni future, ma anche ridare significato ad un pensiero di sviluppo sostenibile che abbia come elemento qualificante l’uomo e la qualità della sua vita in costante rapporto con il Creato.
Per questo ognuno di noi, nella quotidianità, è chiamato a compiere questo cambiamento.
Relatori:
don Gianluca Brescianini, Parroco di San Pellegrino;
Damiano di Simine, Responsabile Scientifico Legambiente Lombardia;
Francesco Lino Bianchi, Fondazione ITS Mobilità Sostenibile;
Dario Furlanetto, già Presidente Parco Adamello;
Rappresentanti di Friday For Future Bergamo

Da molto tempo e attraverso tutti i mezzi di comunicazione possibili, moltissimi autorevoli scienziati, organizzazioni internazionali per la salvaguardia dell’ambiente e la promozione umana, Papa Francesco e persino una ragazzina cocciuta insieme a tanti giovani appassionati, ci stanno ripetendo la gravità della situazione Climatica e Ambientale sul pianeta e l’urgenza di agire, ma ancora noi tutti, fatichiamo ad accettare l’evidenza che il clima sia “già” cambiato e che è ora di muoverci affinché le nuove generazioni possano avere un futuro degno di essere vissuto.
I cambiamenti climatici sono un problema di una tale complessità per cui è impensabile occuparsene senza una mobilitazione generale che coinvolga tutti, dai più alti livelli decisionali della società fino ai singoli cittadini, ognuno per la propria parte di competenza, ognuno con la propria responsabilità.
Questa iniziativa si colloca all’interno di un percorso di responsabilizzazione che ha come obiettivo quello di far dialogare le diverse generazioni, le diverse comunità locali, intorno al tema dell’ambiente per cercare insieme le migliori strategie capaci di tutelare e salvaguardare l’ambiente troppo spesso ritenuto di second’ordine rispetto alla questione dello sviluppo, salvo scoprire che le due cose non possono più permettersi di viaggiare separate e che un’economia fine a se stessa è un’economia che genera troppa “cultura dello scarto” oltre a diseguaglianza e povertà.
Ora, auspichiamo che, anche grazie a serate come questa, la consapevolezza dei cambiamenti in atto e la necessità di agire collettivamente, concretamente e coerentemente possa consolidarsi maggiormente in noi e sul nostro territorio.
Si tratta di valorizzare quelle scelte e quei gesti quotidiani, spesso già in atto singolarmente, che testimoniano la giusta direzione intrapresa verso quel cambiamento culturale capace di generare atteggiamenti di maggiore rispetto e attenzione verso l’ambente, applicandoli nelle nostre famiglie, nei nostri oratori, nelle nostre aziende, nei luoghi di lavoro, di studio, nei luoghi dello sport e del divertimento.
Questo cammino, in una visione ancora più ampia di salvaguardia, di ricerca della qualità della vita, non può non coinvolgere chi è imprenditore e, inevitabilmente, chi amministra le nostre comunità.
Ora si chiede di osare in una progettazione che mostri questa volontà di agire bene e collettivamente nelle scelte concrete, nel ricercare, ad esempio, una miglior mobilità vallare per i trasferimenti di merci e persone. In un tempo non remoto la ferrovia elettrica della val Brembana fu modello di trasporto efficiente e sostenibile a cui oggi si può ancora tendere. Encomiabile è lo sforzo collettivo di unirsi sul progetto tramvia tra Bergamo e Villa d’Almè, lo è altrettanto la recente realizzazione della ciclovia Almè Zogno, preludio al completamento dei restanti 3 km zognesi da poco finanziato. Una volta terminata, questa preziosa infrastruttura, consentirà una ulteriore promozione della ciclabilità vallare imprescindibile per la crescita di un turismo “responsabile”, peraltro in forte aumento in questi ultimi anni.
L’appuntamento è per Venerdì 15 novembre a San Pellegrino, per confrontarci intorno a questi temi.

dal 14 novembre

CONCERTO CHIESA PARROCCHIALE SAN PELLEGRINO
Domenica 17 novembre ore 20,45 presso la chiesa parrocchiale di San Pellegrino
CONCERTO CORO “FIGLI DI NESSUNO” Pro Letizia

SPETTACOLO OMAGGIO ad ALDA MERINI
Giovedì 21 novembre ore 20,45 presso la sala padre Costanzo
Spettacolo omaggio ad ALDA MERINI
“IL MURO DI ALDA”

ANTEA: FESTA DELLA MADONNA DELLA SALUTE
Triduo: da Giovedì 14 a Sabato 16 novembre
Festa: Domenica 17 novembre
Solennità: Giovedì 21 novembre, ore 10,00 S. Messa

ASSISI: PROPOSTA CRESIMANDI UP
Pellegrinaggio ad ASSISI – LA VERNA dal 2 al 4 gennaio 2020
La locandina sarà esposta in bacheca e la trovate sul Notiziario e sul sito
Iscriversi in segreteria entro il 06 dicembre

MUSICAL
Venerdì 29 novembre al CASINÒ, alle ore 20.45, i ragazzi e i giovani ripresenteranno il MUSICAL “I 10 Comandamenti”. Ingresso offerta libera.

Variazione LUOGHI e ORARI MESSE in SETTIMANA a San Pellegrino
A partire da lunedì 18 novembre le messe dal lunedì al venerdì saranno
alle 8.00 a San Nicola,
alle 16.00 al Tempio
e alle 17.00 presso la cappella dell’Asilo
Il sabato alle 8.00 a San Nicola.  
Questo cambiamento fino a martedì 25 febbraio.
La Messa prefestiva e quelle festive agli orari e nei luoghi consueti.

TRIDUO DEI MORTI E RICORDO DEI DEFUNTI
a San Pellegrino e a Santa Croce
Domenica 10 novembre si concluderà il Triduo dei defunti.
Ricorderemo nelle Messe i nostri cari defunti e in modo particolare domenica 10 novembre alle ore 17.00 a San Pellegrino e alle ore 10,30 a Santa Croce.
A questa celebrazione di ESPOSIZIONE, VESPRO e LETTURA DEI NOMI sono invitati tutti coloro che hanno avuto un lutto dal novembre 2018 al novembre 2019.
Inoltre, a Santa Croce alle ore 14,00 e ad Antea alle ore 15,30: Vespri, Processione al Cimitero e Benedizione delle Tombe.

INCONTRO DIOCESANO CATECHISTI
Domenica 17 novembre, presso il Seminario di Bergamo, dalle 14.30 alle 19.00, Incontro Diocesano Catechisti.
Per i catechisti dell’Unità Pastorale partenza dall’Oratorio alle 13.15.
Segnalare la partecipazione in segreteria entro giovedì 14 novembre.

CHIESINA IMMACOLATA SAN PELLEGRINO
Dal 14 novembre 2019 la chiesina dell’Immacolata è a disposizione del GRUPPO che ha già iniziato a mettersi all’opera per preparare il PRESEPE NATALIZIO. Un grazie di cuore per la disponibilità, la generosità e la creatività di queste persone.
Chi volesse potrà dare liberamente un contributo da lasciare in segreteria. Grazie.

GIORNATA DI SENSIBILIZZAZIONE SOSTENTAMENTO CLERO
Domenica 24 novembre, solennità di Cristo Re, la chiesa italiana celebra la Giornata Nazionale dedicata al dono dei sacerdoti diocesani in mezzo a noi e la sensibilizzazione al Sostentamento del clero Diocesano. L’offerta per questo sostegno è deducibile dalla dichiarazione dei redditi secondo diverse modalità.