San Rocco


1631 – costruito come ex voto per la peste sui ruderi di una cappella di proprietà della famiglia Busi Cariani

Posta sul confine fra i comuni di S. Pellegrino Terme e S. Giovanni Bianco, la chiesa, orientata è circondata da prato. La facciata è in parte intonacata e accoglie centralmente l’ingresso con contorno in pietra affiancato da due finestre rettangolari complete di inferriate. Sopra l’ingresso è posta una finestra curva. Il tetto a due spioventi conclude l’edificio. L’interno si presenta a navata unica coperta da volta a crociera. Il cornicione corre lungo tutto il perimetro della navata e del presbiterio. L’ingresso posto a sinistra della navata conduce alla sagrestia. Il presbiterio è rialzato di un gradino, presenta pianta rettangolare ed è coperto da volta a crociera.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”84″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”8″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]


precedente: San Nicola – Chiesa di San Nicola da Tolentino 
successivo: Santissima Trinità 
LE CHIESE DELLA PROSSIMA UNITÀ PASTORALE