Pellegrinaggio in Grecia


“Sulle orme di San Paolo”

L’Apostolo delle genti, il persecutore dei cristiani, che, folgorato sulla via di Damasco, dedicò il resto della vita all’evangelizzazione dei pagani. Un itinerario per conoscere meglio questa figura così contraddittoria e così profondamente affascinante, ripercorrendone il cammino in Grecia in alcune delle tappe dei suoi viaggi. In particolare si ricorderanno le sue predicazioni ad Atene; qui l’apostolo si rivolgeva agli ebrei e ai greci in sinagoga, nell’Areopago ai filosofi e agli intellettuali.


Pellegrinaggio Parrocchia di San Pellegrino v. e m.
Sulle orme di San Paolo in GRECIA
Con San Paolo sulle strade della penisola ellenica “Attraverso il dialogo cercava di convincere tutti, ebrei e greci…” (At.18,4)

12- 19 settembre 2019

Il pellegrinaggio parrocchiale di quest’anno ci porterà in Grecia. È considerata la culla delle civiltà mediterranee, terra di miti, pellegrinaggio dell’anima. Un luogo dove l’arte ha raggiunto vette sublimi e il pensiero ha cambiato le sorti del mondo. La penisola ellenica è un universo da scoprire per capire fino in fondo le nostre radici!
Tra i marmi bianchi del Partenone, che al crepuscolo si tingono di rosa, o all’ombra delle muraglie ciclopiche della rocca di Micene, si ritrovano i miti che hanno nutrito la fantasia di innumerevoli generazioni.
Luoghi sognati leggendo testi classici, luoghi che conservano intatto nei secoli il loro fascino misterioso.
Percorreremo questa terra come pellegrini sulle orme di San Paolo, l’apostolo delle Genti, della sua predicazione e incontrando la chiesa ortodossa e il mondo dei monasteri.

Il Pellegrinaggio della Parrocchia di San Pellegrino V. e M. (in grassetto le sedi dei pernottamenti)

1° giorno SAN PELLEGRINO – ORIO AL SERIO – ATENE

Ritrovo dei partecipanti e trasferimento all’aeroporto Orio al Serio in bus riservato. Operazione di imbarco e partenza con volo di linea per Atene. Arrivo in aeroporto e incontro con la guida e prima visita della città di Atene, S. Messa. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

Panorama di Atene

2° giorno ATENE

Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita guidata dell’antichissima capitale. In mattinata visita all’Acropoli, la parte più antica della città. Una fortezza naturale costituita dalla sommità di una collina sulla quale venne eretto un complesso di edifici senza uguali: i Propilei, il Tempio di Athena Nike, il Partenone, l’Eretteo ed il Tempio di Dioniso. Sosta all’Aeropago, il luogo culturale ove san Paolo tenne il discorso, considerato il momento culminante della sua attività missionaria. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al Museo Archeologico Nazionale di Atene. Santa Messa presso una comunità francescana. Cena in albergo e pernottamento.

Particolare del Tempio di Athena Nike

3° giorno ATENE – CORINTO – EPIDAURO – ATENE

Prima colazione e partenza per Corinto, prospera città commerciale dell’antica Grecia. Sosta al Canale. Visita agli scavi, all’agorà e al museo archeologico. A Corinto San Paolo, pur lavorando, dedicò moltissimo tempo alla predicazione ad una popolazione famosa per la frivolezza e dissolutezza dei costumi. S. Messa nel sito. Quindi partenza per Micene e visita al sito archeologico: le mura ciclopiche, la porta dei Leoni, le tombe reali e la cittadella. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Epidauro, per la visita al magnifico teatro dentro una pineta secolare. Rientro ad Atene. Cena e pernottamento.

Corinto antica
Il teatro di Epidauro

4° giorno ATENE – OSSIUS LUKAS – DELFI

Dopo la prima colazione, partenza per Ossius Lukas e visita all’imponente e interessante Monastero della città: la sua bella Chiesa Bizantina è uno tra i principali monumenti bizantini della Grecia e sorge in posizione isolata, circondato da uno scenario suggestivo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Delfi, l’ombelico della Terra dove, pagato un tributo, gli antichi potevano interpellare l’oracolo. Potrete ammirare la fonte Castalia, il Tempio di Apollo, la via Sacra, l’Agorà romana, il Grande Altare, il Teatro. Visita al Museo che racchiude la famosissima Auriga. Santa Messa. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

L’Oracolo di Delfi
L’Auriga di Delfi

5° giorno DELFI – KALAMBAKA – METEORE

Prima colazione in albergo. Il mattino partenza per Kalambaka, moderna città della Tessaglia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita a due tra i più affascinanti monasteri delle Meteore, posti su altissime rocce a strapiombo e fondati come luoghi di ritiro in posizione inaccessibile per la minaccia serba del XIV secolo. Santa Messa. Sosta ad un laboratorio di Icone. In serata sistemazione in albergo a Kalambaka: cena e pernottamento.

Kalambaka monastero

6° giorno KALAMBAKA – VERGINA – SALONICCO

Prima colazione in albergo. In mattinata partenza per Vergina, dove gli scavi effettuati hanno rivoluzionato l’archeologia macedone, riportando alla luce le camere mortuarie appartenenti a Filippo II e ad altri membri della sua famiglia reale. Potrete ammirare le rovine del Palazzo di Palatitsia, questo complesso fu costruito durante il III sec a.C., come residenza estiva del re macedone Antogone Gonatus. In questo luogo sorgeva l’antica capitale macedone prima dello spostamento a Palla. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si raggiunge Salonicco, visita della città, grande esempio d’arte e cultura bizantine. Santa Messa. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

Sito archeologico di Vergina
Il mercato tradizionale “Modiano”, un’attrazione imperdibile per chi vuole scoprire Salonicco

7° giorno Escursione FILIPPI – NEAPOLIS

Dopo la prima colazione, partenza per Filippi, città che porta il nome di Filippo II di Macedonia e che fu colonia romana. A Filippi oltre la celebre via Egnazia si potranno ammirare gli Scavi della città antica e la Basilica dei Pilastri. A Filippi San Paolo fece la sua prima predicazione sul suolo europeo. Santa Messa sul luogo del Battesimo di Lidia. Proseguimento per l’antica Neapolis, città portuale posta sulla via Egnazia ove sbarcò San Paolo. Pranzo in ristorante. S. Messa. Nel pomeriggio si rientra a Salonicco: cena e pernottamento.

Antico sito archeologico di Filippi
Parco archeologico di Neapolis

8° giorno SALONICCO – ORIO AL SERIO – SAN PELLEGRINO

Salonicco, l’antica Tessalonica

Prima colazione in albergo e proseguimento della visita guidata della città di Salonicco. Pranzo in ristorante e trasferimento in aeroporto. Operazioni d’imbarco e partenza con volo low cost per Orio al Serio. Trasferimento in bus a San Pellegrino.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
* minimo 40 partecipanti € 950,00 + volo
QUOTA VOLO € 250,00 *soggetta a riconferma fino ad emissione del biglietto a conferma del gruppo
SUPPLEMENTO Camera singola € 270,00 *
QUOTA INGRESSI DA PAGARE IN LOCO (salvo variazioni 2019):
Totale ingressi interi: € 102,00 – Totale ingressi over 65 anni: € 54,00
ISCRIZIONI presso la segreteria parrocchiale ENTRO il 28 FEBBRAIO 2019 versando un anticipo di € 200

Andrej Rublëv, Icona di san Paolo
(1407 circa, 110×160 cm, Galleria Tret’jakov, Mosca)
Località raggiunte dal secondo viaggio di Paolo, svoltosi nelle attuali Grecia e Turchia attorno al 50. (da wikipedia)

Località raggiunte dal terzo viaggio di Paolo, svoltosi nelle attuali Grecia e Turchia attorno alla metà degli anni 50. (da wikipedia)