Oratori Minori


Confini con Zogno lungo la statale – Tribulina dedicata a Sant’Antonio da Padova 


Frasnadello – Cappelletta dedicata ai Caduti di tutte le guerre 


Frasnito – Tribulina dedicata alla Apparizione di Ardesio
La Corna – Cappelletta dedicata alla Madonna della Salute


La Passata – Cappella dedicata alla Vergine in trono con Bambino e San Giovanni Battista, sulla mulattiera per Santa Croce, dove anticamente si incontravano gli amministratori di Piazzo Alto e Piazzo Basso per deliberare in nome di Cristo e di Maria.

 


Madrera – Cappelletta dedicata alla Madonna delle Grazie con Santi sulla mulattiera per Sussia (1793, restaurata nel 1928)


Monte Zucco – Cappella dedicata ai Caduti della montagna e a ricordo di Mons. Lorenzo Dossi e Don Giuseppe Falconi


Pernazzaro – L’oratorio dedicato alla Madonna del Carmelo
Piccola cappella votiva a pianta rettangolare coperta da volta a botte e sopraelevata rispetto al piano stradale. Copertura del tipo a capanna con orditura in legno e manto in coppi. Esternamente è intonacata con una malta a grana grossa e nella parte inferiore presenta una zoccolatura a grana fine. La facciata principale è caratterizzata da un apparato decorativo tinteggiato costituito da due lesene sostenenti un architrave e al centro l’arco che permette l’ingresso alla cappella chiuso da un cancello in ferro battuto. 


Salvarizza – Tribulina al passo verso Lepreno


Santa Croce lungo la carrozzabile – dedicata all’Immacolata eretta nel 1975 a ricordo dell’anno santo e della missione parrocchiale


precedente: Vetta – Chiesa della Beata Vergine Assunta
LE CHIESE DELLA PROSSIMA UNITÀ PASTORALE